Riassunto live atto V

 

Il contio populis del 5 ottobre,  ha inizio in modo fortemente carthiano, con il giovane Fabio Orlando  che porge il benvenuto ai fratelli a nome del Movimento e del Reggente.

Un fratello, straniero, fa il suo accesso. Viene presentato da Antinori in persona: si tratta di un carthiano di Firenze di origine americana, che si presenta con il nome di Brian Reed. L’ospite non è solo: porta con sè tre giovani vampiri, a detta sua incontrati per la strada tra la zona del Trasimeno ed il Cortonese. Questi, sono condotti al reggente stesso, per le dovute presentazioni. Dalle indagini dei fratelli è emerso con un certo grado di sicurezza, che i tre siano stati vittima di qualche strano “gioco” nella zona di Mercatale. Pare che uno di essi, il nosferatu Giacomo Danieli sia stato costretto dal suo sire a rapire gli altri due neo-vampiri, per compiacere uno strano anziano di quella zona.

Mentre il racconto viene alla luce, i fratelli continuano la loro danza macabra.Il ritrovamento di un ipogeo nella zona di Elce desta interesse nelle congreghe mistiche, impegnate a compiacere la marchesa Albertis che ha in dominio tale luogo. Il carthiano Brian Reed, avvicinato da alcuni curiosi di ogni congrega, si dimostra essere un ventrue particolarmente fiero del proprio sangue. Sbottonandosi, svela di essere un ricercatore scientifico… o qualcosa del genere, sostenendo che la scienza può indagare la condizione vampirica in maniera complementare agli studi occulti, specialmente per quanto riguarda la natura del… sangue.    

Terminati i periodi di emergenza, della guerra con i Belial ed i demoni causati dall’apertura prematura del portale, le questioni sociali riemergono. I clan si riassestano, esprimendo in vari modi la necessità di unirsi maggiormente. Circolano informazioni su  sparizioni di umani in alcune zone del dominio, anche se non sembra che i mortali abbiano collegato la cosa alla società dei dannati.

Tra i membri più fidati agli anziani, iniziano a serpeggiare informazioni su un deciso colpo di stato che avviene, puntuale,  a fine serata. Teodorico Gellio degli Uberti, appoggiato dalle alte congreghe e da Anselmo, divenuto nel frattempo anche priscus daeva  coglie di sorpresa Antinori e Montecorvo stesso, chiedendo una votazione pubblica per decretare, senza spargimento di sangue, il decadimento del governo carthiano ed instaurarsi come principe.

In molti lo seguono, ciascuno per le proprie ragioni. Chi vuole una fetta della torta, chi ha paura di contraddire i propri anziani. I carthiani si difendono come possono. Quando il colpo di stato pare ormai evidentemente riuscito, Antinori lascia le sale dell’Elysium, mentre Teodorico indice formale caccia di sangue nei suoi confonti se osasse ai tornare in Perugia. Tutti i carthiani, salvo Michelangelo Neri,  in preda alla rabbia, seguono il reggente, forse a volerlo proteggere e scortare fuori dalla città, forse per seguirlo ed abbandonare Perugia. Brian Reed si ritira silenzioso.

Appena un attimo di calma, e subito una oscura presenza si fa largo nella sala. Le luci si offuscano, non come se mancasse corrente, ma come se le ombre stiano diventando dense, sempre più.

Uno dei fratelli più giovani, Livio del circolo della Megera, sale sul palco, con atteggiamento sicuro di sè ed emanando un’aura quasi preoccupante. Prende la parola, ma i più astuti hanno già capito: egli è Tages,  Aldo Farnese!!! Poche ma decise le parole dell’antico principe di Perugia, che avverte i fratelli che sebbene resterà fuori dalle controversie politiche, non permetterà mai che il culto della Megera sia represso come in passato fece la Badessa Monguasti sotto il Grifo Nero e che nessuno dovrà mai ostacolare il culto delle triadi etrusche, perchè “certe cose devono rimanere dove sono”.

L’anziano, si allontana, La scena politica è ora del nuovo principe, Teodorico e dell’ordo dracul.

Teodorico Gellio degli Uberti  e Orazio Antinori si scambiano un ultimo sguardo...
                                                    

 

Extra 

Il Contio Populis del 5 ottobre sta volgendo al termine, sono circa le due e mezza di notte, il Farnese ha parlato e se ne è andato, siete rimasti lì ancora un po' a parlare, quando Cerbero, il Custode dell'Elisyum, si allontana chiamato dalla sorveglianza. Al suo ritorno sta accompagnando una ragazza, capite che è una vampira. Cammina scalza e sporca, è vestita di rosa con abiti giovanili strappati e macchiati di sangue, come se avesse avuto un incidente subito dopo essere uscita dalla discoteca. Vi guarda tutti come mostri terribili, è tremante, paonazza e spaventata, le sue guance rigate di lacrime. Siete tutti stupiti dalla cosa, ma quando ha percorso metà della platea, guarda il nuovo Principe che è sul palco e si avvicina con passo più deciso. Si ferma a pochi metri e si rivolge a lui: "Sei tu Teodorico Gellio degli Uberti? Falco mi ha istruito sui miei compiti. Sono la nuova Guardiacaccia."


 

Informazioni extra in gioco

  • Dai racconti dei tre vampiri portati da Reed, emerge che le loro vicende si originano nella zona tra Cortona e Mercatale. La prima ricade sotto il dominio di Arezzo (Circolo della Megera), mentre la seconda non è considerata dominio.

  • Firenze, luogo di provenienza di Brian Reed, è dominio carthiano consolidato, come anche Bologna.

Note fuori gioco, piccole curiosità e precisazioni

  • Avete appena giocato un live politico / sociale: la vera essenza del gioco vampiri.

  • Molte delle trame in gioco sono venute da azioni di downtime di giocatori o sono conseguenza delle vostre scelte ed azioni.

  • Il colpo di stato non è stato nè deciso, nè richiesto dagli organizzatori, è frutto del vostro gioco solamente!

  • caccia di sangue” significa che chiunque veda Antinori nel territorio del dominio di Perugia, ha il dovere di condurlo inerme dal principe Teodorico oppure, ove non sia possibile, di distruggerlo… se ci riesce ;-) [nota: la prima soluzione porterebbe un grandissimo prestigio presso il principe, la seconda un poco meno, ma sarebbe sicuramente gradito. In tutti i casi, se la situazione si presentasse, fate le dovute considerazioni]

  • Ora le cose cambieranno: il nuovo principe potrà rimescolare a suo piacimento status, territori, possedimenti, cariche cittadine e leggi. Trattandosi di un anziano e di una congrega meno “liberale” di quella carthiana, il governo sarà quasi certamente più oppressivo (in realtà ciò, in vampiri, significa normale! era il precedente governo carthiano ad essere particolarmente liberale, specie per i giovani.)

  • Rileggete con estrema attenzione i documenti sullo status presenti nel sito perchè altrimenti rischiate di fare “arrosti” con il nuovo principe.

  • Abbiamo notato un buon miglioramento di interpretazione per i nuovo giocatori, bravi!

  • Come detto su Fb, dal prossimo Live,  il parametro di giudizio del costume sarà più influente sulla valutazione e assegnazione di px, a scapito di una parte del gettone di presenza. Questo al fine di migliorare l'atmosfera generale del gioco.

  • Per effettuare azioni di downtime, leggete sempre prima il documento relativo (nel sito) ed attendete sempre che i narratori aprano ufficialmente la sessione di DT (non c’è fretta infatti: per fare l’azione metterete la data/ora in gioco del vostro DT, quindi potete pre-datarli)

  • i narratori, Simone ed Elia, sono sempre a disposizione per qualunque domanda, proposta, suggerimento. Approfittatene.

ATTENZIONE!

dai riassunti e conversazioni è emerso che alcune volte sono state usate discipline contrastate (esempio dominazione / maestà), senza effettuare tiri con le carte. Questo non è corretto. I tiri vanno sempre fatti ! Gli unici autorizzati, solo in casi particolari,  ad usare un potere senza effettuare il giusto tiro sono i PNG, che potrete riconoscere dall’apposita scritta sul cartellino... ed eventuali giocatori che (per motivi che non dovrete nemmeno mai chiedere) esibiranno un talloncino firmato dai narratori che spiega esplicitamente la cosa... ed in questo rarissimo caso, segnalatelo sempre e comunque nel riassunto.

Ricordate che estrarre un “1” porta l’attaccante a fallire il potere. Se inoltre il difensore fa 2+ successi (ossia almeno somma 8), si accorgerà che contro lui è stato usato un potere!  Rileggete QUI per i dettagli.